4 giugno 2000  La Giubba a San Paolo di Brescia

Il farro galeotto

La Giubba nella figura del presidente Marzia Cassettai è sbarcata domenica 4 giugno a San Paolo nella Bassa bresciana.

Paese ridente, anche perché il sole non è mancato, ed ospitale, ha regalato una giornata piena di scoperte e di scambi umani interessanti e stimolanti.

Non sappiamo se ciò porterà o meno a future proficue collaborazioni, che naturalmente auspichiamo, ma certamente segna un inizio di un qualcosa.

Ospite di eccezione è stato il vicesindaco dott.Vincenzo Gardoni insieme alla sua famiglia che ha virgiliato il nostro gruppetto verso un incredibile castello semiabbandonato, il campo dove cresce rigoglioso il farro da seme garfagnino, la zona del costituendo parco naturale.

Padrone di casa encomiabile si è rivelato nel pomeriggio il dott.Alfredo Saccamani che ha aperto il libro delle tradizioni con l'eccezionale mostra di sculture in legno del maestro Bulla e l'esibizione del gruppo "Arti per via" di Bassano del Grappa.

Molte le persone con le quali si è aperto un dialogo, che speriamo presto di avere presso di noi insieme al sindaco Fausto Gardoni.

Sulla giornata si può visitare la pagina fotografica.