I raccontatori di «fole» si ritroveranno
la sera dell'Epifania a Eglio di Molazzana

Giovedì 6 gennaio, alle ore 21, presso il teatrino di Eglio in comune di Molazzana, l'Associazione culturale garfagnina «La Giubba», in onore del professor Gastone Venturelli, insigne studioso di tradizioni popolari, nativo di Eglio, prematuramente scomparso nel 1995, ha organizzato la nona edizione de «Ti Conto...», la ormai nota rassegna della fola in Garfagnana, con la partecipazione dei folatori Claudio Pocai, Maurizio Marigliani, Maria Luisa Del Cistia, Bianca Maria Salotti, Iride Bertei, Andrea Bertei, Andrea Campoli. Finora, «Ti conto...» rappresentava la serata finale di «Natale Insieme», promosso ed organizzato dai comuni dell'alta Garfagnana, Giuncugnano, Minucciano, Sillano e Piazza al Serchio, mentre dalla Befana 2000 l'organizzazione sarà, appunto, dell'Associazione culturale «La Giubba», che presto avrà la sua sede ufficiale a Piazza al Serchio presso al biblioteca «Gastone Venturelli». Lo scopo dell'Associazione culturale «La Giubba» è quello della riscoperta e della valorizzazione della tradizione orale, la registrazione di brani, racconti, pubblicazioni di volumetti, per tramandare alle future generazioni l'ampio patrimonio culturale della Garfagnana. La nona edizione si svolgerà proprio a Eglio, nel teatrino paesano intitolato al professor Venturelli, illustre figlio della bella frazione garfagnina. Una manifestazione di grande valore culturale nella quale saranno protagonisti gli esperti e simpatici folatori dell'alta Garfagnana, che già hanno dato lustro alle precedenti edizioni, insieme ad altri narratori di leggende e tradizioni popolari dell'intera valle del Serchio. Insomma l'appuntamento di giovedì sera a Eglio di Molazzana ha tutti i requisiti per richiamare non soltanto i narratori ma anche un pubblico numeroso. Dino Magistrelli Nella foto: il compianto Gastone Venturelli

La Nazione 2 gennaio 2000  -  Dino Magistrelli